20 Novembre 2017
[]

La storia del Movimento
percorso: Home

La storia

Come si è costituito il Movimento
Gerardo Santomauro, dopo una gioventù passata sull´isola di Ventotene, dove suo padre ha costruito un albergo sulla terra acquistata da suo padre con i sacrifici di lavoro svolto da emigrato in America, va a lavorare sul continente in diverse parti d´Italia, fino a fermarsi poi a Benevento dove tuttora lavora come notaio.
La nostalgia per la sua terra lo riportano sempre a Ventotene dove non può arrendersi a vederla progressivamente degradare e spopolarsi. Gli stessi campi, dove suo padre continua faticosamente a lavorare per diletto e passione, sono solo in parte coltivati così come tutti gli altri campi dell´isola.
Egli decide di candidarsi a sindaco e ottiene un successo inatteso. La coalizione che vince governa appena qualche tempo e poi cade e viene sostituito dal Commissario prefettizio.
Gerardo decide di riprovare e attiva un movimento che chiama Buona Onda e attiva un processo che chiama tutta la comunità di Ventotene a progettare il futuro dell´isola.
Chiama intorno a sé un gruppo di persone che condivide con lui questa che diventa una missione e conosce Renato Di Gregorio che gli regala la sua competenza metodologica nell´attivare processi partecipativi sul territorio.
Il Movimento attiva così il processo di condivisione e progettazione partecipata il 15 ottobre del 2016.

Realizzazione siti web www.sitoper.it